Requisiti di accesso

Per l'ammissione è richiesto:

  1. il possesso del Diploma di laurea o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti, come previsto dal Regolamento didattico di Ateneo
  2. il possesso dei requisiti curricolari stabiliti nel conseguimento delle lauree D.M. 270/04 nelle classi L-10, L-1, L-3, L-5, L-6, L-11, L-12, L-19, L-20, L-42 o delle corrispondenti lauree D.M. 509/99, con la presenza fra le proprie attività curricolari di almeno 60 cfu nei SSD L-ANT, L-ART, L-FIL-LET, L-LIN, M-DEA, M-FIL, M-PED, M-PSI, M-STO. Ovvero conseguimento di Laurea V.O. con almeno 6 esami annuali nei SSD indicati.
  3. adeguata preparazione personale e, relativamente alla competenza linguistica di una lingua della comunità europea, il possesso delle abilità e conoscenze pari al livello B2 o equivalente. Entrambi verranno verificati tramite colloquio individuale.

Coloro i quali che, pur laureati, non posseggono i requisiti curriculari richiesti potranno iscriversi a corsi singoli presso l'Università degli studi di Bergamo (Guida dello studente - Iscrizione a corsi singoli) e immatricolarsi al corso di laurea magistrale nell'a.a. successivo, chiedendo la convalida degli eventuali crediti formativi acquisiti in aggiunta a quelli necessari per integrare il requisito mancante.